Home » SPOSA FORMOSA » Sposarsi nel 2022: gli step da seguire e le cose da non dimenticare

Sposarsi nel 2022: gli step da seguire e le cose da non dimenticare

sposarsi nel 2022

Hai appena ricevuto la proposta? Sicuramente starai già fantasticando sulle nozze, che probabilmente avverranno nel 2022. Sarà il giorno più importante della tua vita, quel giorno che sognavi da tutta una vita e che fra poco diverrà realtà. Come? Vediamo insieme gli step da seguire per chi vorrà sposarsi nel 2022!

Sposarsi nel 2022: il primo passo è la scelta della data

Per un evento così grande ed importante, la scelta della data non deve essere casuale. Dovrà essere quel giorno che a te e al tuo futuro sposo ricorda qualcosa di speciale, magari il primo incontro o il primo bacio. Molti si affidano alla numerologia o addirittura alle stelle, ma più che mai in questo periodo entra in gioco il fattore disponibilità.

Fonte ph | Sposa Formosa

sposarsi nel 2022

Con la pandemia da Covid-19, nell’anno 2020, c’è stato un rallentamento dei matrimoni e di conseguenza molti sono stati rimandati agli anni successivi. Per chi sceglie di sposarsi nel 2022, dunque, è fondamentale informarsi per tempo sulla disponibilità di date sia per il luogo della cerimonia che per la location del ricevimento.

Le stagioni predilette rimangono sempre l’estate e la primavera, ma negli ultimi tempi anche l’inverno ha la sua rivincita. Immagina di sposarti in una baita in montagna, tra un caminetto acceso e ghirlande di aghifoglio, indubbiamente anche la stagione invernale ha il suo fascino, quindi non sottovalutarla.

Il tema e l’abito da sposa

Una volta risolti i problemi più urgenti di tempi e date, si passa alla parte più creativa dell’organizzazione, ossia la scelta del tema. Questo non implica per forza qualcosa di divertente o stravagante, per tema infatti si intende il fil rouge che si vuole dare alle proprie nozze.

Fonte ph | Sposa Formosa

sposarsi nel 2022

Per sposarsi nel 2022 si potrebbero seguire le tendenze future, come ad esempio l’ispirazione fiabesca o hollywoodiana, che sembra spopolare tra le coppie del nuovo anno. Mentre, se preferisci personalizzare al massimo il giorno delle tue nozze, potresti pensare ad un colore che rappresenta te e il tuo partner.

Alla scelta del tema, segue la ricerca dell’abito da sposa. E’ il momento più atteso di ogni futura sposa, perché tutte abbiamo immaginato almeno una volta come sarebbe stato il nostro abito bianco. Il consiglio che posso darti e di non fissarti su un modello in particolare, provane il più possibile e vedrai che potresti anche ricrederti, oppure confermare le tue teorie su ciò che poteva valorizzarti di più.

Sposarsi nel 2022: la scelta dei fornitori e le pratiche burocratiche

Uno degli aspetti forse più difficili dell’organizzazione di un matrimonio è la scelta dei fornitori, dai fioristi ai fotografi, sino ai truccatori e i parrucchieri. Ma una volta individuato il tema delle tue nozze, non ti resta che fare una ricerca approfondita e scegliere quello che secondo te potrà rispecchiare i tuoi desideri.

Sei ancora in tempo, inoltre, per poter scegliere una wedding planner che ti affianchi nella scelta, nell’organizzazione e nello svolgimento delle pratiche burocratiche. Sì! Perché la parte più difficile è proprio quella della documentazione da presentare al comune di residenza per le pubblicazioni. E’ bene quindi, avviare le pratiche nei tempi giusti per non incorrere in spiacevoli inconvenienti.

Quel giorno sarà il giorno più bello della tua vita, e dovrà essere organizzato al meglio e nei tempi giusti senza dimenticare nessuno step fondamentale. Adesso che hai le idee più chiare, inizia a realizzare il tuo sogno!

SCOPRI TUTTE LE TENDENZE SPOSA 2022

Condividi