Scollatura abito da sposa: quale scegliere se hai un seno abbondante

scollatura abito da sposa

Finalmente la proposta è arrivata e dunque è arrivato il momento dei preparativi. Prima cosa da fare è farsi un’idea precisa dell’abito da sposa che si vuole indossare. Se sei una sposa plus size, con un seno abbondante, una delle domande che ti starai facendo è quale sia la scollatura giusta. Ecco alcuni suggerimenti sulla scollatura dell’abito da sposa perfetta per te.

Scollatura abito da sposa: la migliore è quella a V

Il tipo di scollo ideale per una sposa formosa è senza dubbio quello a V, ma senza esagerare con la profondità. Il segreto della sensualità è proprio accennare a qualcosa senza che si scopra del tutto, altrimenti si incorrerebbe in uno scivolone di stile.

Fonte ph | Sposa Formosa

scollatura abito da sposa

Se il tuo desiderio è quello di mettere in risalto le tue curve, la scollatura dell’abito da sposa a V è l’ideale, perché slancia la figura e sostiene perfettamente il seno, ancor più se la scollatura è anche dietro. Di conseguenza, si pone l’attenzione sul busto e sull’allungamento generale della figura, senza che invece venga posta direttamente sul seno.

Quindi, il seno c’è, è valorizzato, ma non troppo evidente!

Scollo a cuore sì o no?

Molti stilisti consigliano alle spose formose, di evitare gli scolli a cuore perché rispetto alle altre scollature di abiti da sposa, comportano bustini poco modellati che gonfiano troppo. In realtà, lo scollo a cuore è ammesso, ma con qualche accorgimento.

Fonte ph | Sposa Formosa

scollatura abito da sposa

Innanzitutto sarebbe consigliabile un taglio sotto al seno, in modo da evitare una coppa molto ampia e sostenere il seno anche senza intimo. Se non ami questo tipo di taglio, puoi comunque indossare lo scollo a cuore, ma facendo attenzione al giusto intimo da indossare .

Un’altra soluzione per non rinunciare allo scollo a cuore è aggiungere delle spalline anche sottili. L’obiettivo è sempre quello di sostenere il seno, in modo da poterti sentire a tuo agio, ma senza eccedere nelle forme.

Scollatura abito da sposa: lo scollo all’americana come possibile soluzione

Lo scollo all’americana, anche detto con collo halter, è ritenuto uno degli scolli più sensuali. Infatti, è una scollatura che scopre le spalle, la schiena e le braccia abbracciando in modo elegante il decolleté.

Anche questo tipo di scollatura di abito da sposa è adatto alle spose curvy con un seno abbondante. Essa infatti, essendo legata al collo, tira su il seno, ma allo stesso tempo non lo pone eccessivamente in evidenza proprio perché è un tipo di scollo che “abbraccia” l’intero decolleté.

Elegante, raffinato e moderno allo stesso tempo, per la sposa formosa che non vuole rinunciare alla sua sensualità.

Tieni conto di questi piccoli accorgimenti al momento della scelta del tuo abito e vedrai che troverai più facilmente l’abito perfetto per te.

SCOPRI IL VALORE ECONOMICO DI UN ABITO SPOSA FORMOSA

Condividi