4 Consigli per la prova abito

sposa-formosa-fashion-wedding-marinella-zazzera-abiti-da-sposa-over-size-176

Quando una ragazza riceve la proposta di matrimonio e inizia ad organizzare il suo grande giorno il pensiero di… 

Quando una ragazza riceve la proposta di matrimonio e inizia ad organizzare il suo grande giorno il pensiero diandare a scegliere il suo vestito da sposa è in cima alla lista

Le aspettative sono altissime, complici anche note trasmissioni televisive, ma purtroppo a volte ci si deve scontrare con la realtà.
A volte ti ritrovi di fronte commesse interessate solo alla vendita, oppure negozi che non hanno la tua taglia, o all’opposizione dei tuoi accompagnatori, solo per citare un paio di situazioni tipo.

E a questo punto le famose farfalle nello stomaco, si trasformano in rospi che devi buttar giù.

E la parola d’ordine diventa: ACCONTENTARSI

No. Non ti devi accontentare per l’abito più importante della tua vita!

Ecco allora alcuni consigli che puoi mettere in pratica affinché questo momento sia uno dei più belli ed emozionanti di tutta l’organizzazione del tuo matrimonio.

 

  1. SCEGLI GLI ACCOMPAGNATORI

L’ho già detto in un post sulla mia pagina Facebook, ed è fondamentale che lo ripeta.

Il mio consiglio spassionato è porta solo una persona. Generalmente è la mamma, ma potrebbe essere anche qualcun altro.

E’ fondamentale che tu ti senta a proprio agio con questa persona e che non ti senta giudicata.

 

  1. RACCONTATI

Prenditi il tempo di parlare con la persona che ti seguirà nella scelta dell’abito.

Non è sufficiente sapere che taglia indossi e qual è il tuo budget per scegliere il vestito giusto per te.

Racconta come ti immagini il tuo matrimonio, quali sono i tuoi sogni, che persona sei.

E se non si prendono il tempo di ascoltarti vuol dire che non sei nel posto giusto

  1. SII SINCERA

Ricordati sempre che potresti entrare in conflitto sulla scelta dell’abito con il tuo accompagnatore, perché ognuno ha i propri gusti.

Esprimi sinceramente le tue obiezioni e il tuo parere, non devi temere il giudizio di nessuno.

Se una cosa non ti piace non fartela andare bene per forza solo per accontentare qualcun altro.

Prendi solo le critiche costruttive e non lasciare che nessuno trasformi la tua essenza.

 

  1. MENTE APERTA

A volte le spose arrivano che hanno già in mente un’idea precisa di come si immaginano il loro abito, e poi se ne tornano a casa con tutt’altro.

Potrebbe essere che un modello che su una rivista ti piace particolarmente, poi una volta indossato si riveli una delusione.

E’ fondamentale che tu abbia la possibilità di provare l’abito della tua taglia, solo così potrai valutare e capire come ti cade.

E’ ovvio che un abito a sirena che non ti si chiude ti faccia pensare che non sia il modello giusto per te, quando invece una taglia giusta potrebbe fare completamente un altro effetto.

 

Lasciati consigliare dal professionista che sa valutare cosa meglio ti valorizza, dal tessuto al modello, allo scollo e poi segui le tue emozioni, quelle non sbagliano mai.

 

Condividi