Intimo sposa formosa: quale scegliere e come abbinarlo all’abito

intimo sposa formosa

La scelta dell’intimo da mettere sotto un abito da sposa non è per niente facile. Spesso si pensa che basti qualcosa di poco visibile, ma in realtà non è così. Ecco alcuni consigli su come scegliere e abbinare l’intimo per una sposa formosa.

Intimo sposa formosa: l’importanza del reggiseno

Il seno è la parte più importante nella costruzione di un abito da sposa, è quella dove poggia l’80% del peso dell’abito. Per questo, il reggiseno è l’elemento fondamentale nell’intimo per una sposa formosa.

Ciò che bisogna attenzionare, al momento dell’acquisto del reggiseno e che sia abbastanza resistente da non scivolare e che allo stesso tempo tiri su senza stringere troppo. I reggiseni più consigliati, infatti, sono quelli a balconcino, quindi senza bretelline, dato che spesso gli abiti da sposa sono molto scollati.

Fonte ph | La rosa verde creazioni e eventi

intimo sposa formosa

Se il vestito risulta molto scollato sulla schiena, non sarebbe per nulla elegante mostrare la chiusura del reggiseno. Per questo, molte spose curvy optano per la creazione di coppe su misura che vengono poi cucite all’interno dell’abito e che avvolgono il seno senza stringerlo o sformarlo.

Uno slip per ogni abito

Nonostante spesso si pensi che un tipo di slip minimal, come il tanga, possa andare bene per qualsiasi tipo di abito, in realtà non è così.

L’intimo per la sposa formosa è da scegliere con cura per evitare scivoloni di stile. Ad esempio, se si è scelto un abito dalle linee morbide, ed è necessario sottolineare il punto vita, si può optare per uno slip a vita alta che ti avvolga e modelli il tuo corpo in modo da lasciar scivolare leggere le pieghe dell’abito.

Per un abito a sirena, non si possono non considerare gli slip sgambati e senza cuciture. Se il modello d’abito fascia i fianchi, non sarebbe opportuno che la sagoma degli slip interrompesse l’armonia delle linee.

Intimo sposa formosa: qual è il colore giusto

Oltre ad assicurarsi che il tessuto sia confortevole e permetta di muoversi e sentirsi a proprio agio, l’altro aspetto fondamentale di cui tener conto è il colore dell’intimo.

Fonte ph | Brides

intimo sposa formosa

Per la sposa, solitamente si consiglia il bianco ed è ammesso anche il pizzo, a meno che non si sia scelto un abito di un modello fasciante.

Oltre al bianco è molto usato anche il nude, poiché si confonde col colore della pelle e la possibilità che possa vedersi è minima. Se l’abito è color avorio è contemplato anche l’uso di questa nuance nell’intimo sposa.

Condividi