Hai una taglia oltre la 50 e stai per sposarti?

Quante volte ti é capitato di sentirti giudicata o derisa per le tue forme?

E quante altre volte non ti sei sentita all’ altezza o a tuo agio durante la prova di un vestito?

Il peggio arriva quando il vestito da scegliere é proprio quello per una grande occasione.

Ma quando decidi di andare alla ricerca dell’ abito giusto per il Tuo giorno piú importante, cosa stai realmente cercando in quel momento?

Conosco bene la sensazione di frustrazione che provi ogni qual volta devi acquistare un capo di abbigliamento;
Ti senti sconfortata perchè sai già che sarà MOLTO DIFFICILE trovare qualcosa che ti doni, che ti valorizzi e non ti faccia apparire goffa e impacciata;

E so che questa sensazione raddoppia quando la prova è quella dell'abito da sposa;

Io l'ho vissuta 9 anni fa, quando mi sono sposata;
Volevo solo provare in anteprima l' EMOZIONE del mio matrimonio, indossando un abito da sposa che mi facesse brillare gli occhi dalla felicità. E invece uscìì da quel negozio delusa, affranta e offesa;
Come se io NON FOSSI DEGNA di indossare un abito da sposa.

SCARICA LA GUIDA

Infatti, siccome la mancanza di informazioni regna sovrana anche in vari negozi di abiti da sposa, ho deciso di creare una GUIDA tutte per te, Sposa Formosa;

In questa guida imparerai a:

* A conoscere la forma del tuo corpo;
* A valorizzare la forma del tuo corpo con il giusto abito da sposa;
* A scegliere il giusto intimo da indossare sia sotto l'abito da sposa ma anche quotidianamente, se lo vorrai
* A riconoscere un esperto in materia a cui chiedere consigli, da un generalista che ti considera solo una sposa
grassa ;
* Ad accettare il tuo corpo: Perchè tu, non sei solo un contenuto, ma anche un contenitore ricco di emozioni,
personalità e carattere.

Scopri cosa pensano di SPOSA FORMOSA, le spose che ci hanno già scelto

The gallery was not found!

Se vuoi saperne ancora di più, ISCRIVITI SUBITO ALLA COMMUNITY DI SPOSA FORMOSA;

Insieme, potremmo cambiare l'idea che la società ha di noi FORMOSE.

A presto, Marinella