Home » SPOSA FORMOSA » Acconciatura sposa curvy: ecco come sceglierle in base alla forma del viso

Acconciatura sposa curvy: ecco come sceglierle in base alla forma del viso

acconciatura sposa curvy

Dopo la scelta della location, degli allestimenti e dell’abito, il passo successivo è quello della scelta dell’acconciatura ideale per la sposa curvy.

Tutto dipende dalla forma del viso, infatti non a tutte sta bene il raccolto, il semi raccolto o il capello sciolto. Ecco allora i consigli per scegliere l’acconciatura migliore per te!

Acconciatura sposa curvy: le idee migliori per un viso tondo

Il viso tondo è un tipo di viso corto, in cui il mento e la fronte sono poco pronunciati, per questo quindi risulta piuttosto pieno.

Fonte ph | Sposa Formosa

acconciatura sposa curvy

Capire quale sia l’acconciatura per una sposa curvy con questo tipo di volto non è così semplice. Bisogna tenere a mente che bisogna sempre valorizzare senza esagerare. Per questo, nel caso del viso tondo, starebbe bene un semi raccolto con una piega mossa, un raccolto morbido o anche il capello sciolto.

In questo modo, infatti, si va a verticalizzare il viso, alleggerendolo a livello delle guance. Sono da evitare, quindi, i raccolti alti e tirati che accentuerebbero la rotondità.

Come valorizzare un viso a cuore o a diamante?

Sono due forme del viso molto particolari. Nel primo caso la fronte è larga e il mento è stretto o appuntito, infatti, per compensare questi tratti spigolosi, sarebbe meglio giocare su dei semi raccolti molto voluminosi.

Nel caso del diamante, invece, gli zigomi sono molto pronunciati, quindi è meglio non puntare su raccolti che lasciano scivolare dei ciuffi all’altezza degli zigomi.

Piuttosto sarebbe meglio concentrarsi su lunghezze scalate, capelli sciolti e mossi e righe laterali. Il volume è dunque la parola d’ordine nell’acconciatura per sposa curvy con il viso a cuore o a diamante.

Acconciatura sposa curvy: la simmetria del viso ovale

Se sei una sposa formosa dal viso ovale avrai molta più varietà di scelta nelle acconciature. La forma ovale del viso, infatti, è quella più simmetrica: la fronte non è né troppo ampia né troppo stretta, il mento non è appuntito e gli zigomi non sono particolarmente accentuati.

Fonte ph | Sposa Formosa

acconciatura sposa curvy

Per questo è possibile giocare con qualsiasi tipo di acconciatura. Dal raccolto tirato a quello morbido, dal semi raccolto al capello sciolto, tutto dipenderà solamente dal tuo desiderio e dal mood delle tue nozze.

Adesso che hai ben chiaro quali sono le caratteristiche principali di ogni forma del viso e le acconciature che meglio si adattano ad ognuna, non ti resta che capire che viso hai e scegliere!

SCOPRI L’ABITO DA SPOSA CURVY ADATTO A FIANCHI LARGHI E COSCE GROSSE

Condividi